Home / News / Amministrative 2018

Amministrative 2018

INIZIATA LA CAMPAGNA ELETTORALE

di Stefano Leone

E’ cominciata la campagna elettorale per le prossime amministrative di giugno; come in ogni partita, nel pre-partita i protagonisti hanno preparato l’attrezzatura, hanno fatto il riscaldamento insomma, ora si comincia a giocare.  Le elezioni comunali 2018 si terranno il 10 giugno nelle regioni a statuto ordinario, Sardegna e Sicilia. Per il turno di ballottaggio si tornerà a votare il 24 giugno. Complessivamente, considerando tutte le regioni, sono interessati gli elettori di 784 comuni, di cui 586 appartenenti a regioni ordinarie e 198 a regioni a statuto speciale. Uno dei Comuni interessati è Noci (Bari). Ed è proprio dalla città dell’enogastronomia che ci giunge una nota di Pietro Liuzzi, ex senatore che ha deciso di correre per la carica di Primo Cittadino. Afferma Liuzzi nella nota: “Col deposito presso il Comune delle liste che approvano e sostengono la mia candidatura si conclude l’iter meticoloso e paziente che, infatti, da’ avvio alla campagna elettorale. Mi pervade l’emozione e la trepidazione che avvertii quindici anni fa e poi nel 2008 in occasione della trionfante riconferma alla carica di sindaco di Noci. Ho assecondato le numerose sollecitazioni pervenutemi allo scopo di offrire all’elettorato un’interessante opzione in grado di interpretare le preoccupazioni e rappresentare le istanze dei cittadini oggi spaventati da derive pericolose e dall’assenza di motivazioni forti in grado di ridare smalto alla nostra città”. Il gruppo il cui candidato sindaco è, appunto, Pietro Liuzzi, si chiama “INSIEME NOCI 2018” la colazione è costituita dalle lista di partito “Fratelli d’Italia” e dalle liste civiche “Centro democratico”, “Noi per Noci”, “Noci domani Volere volare”, “Idea Noci”. Cinque liste, dunque, anche se prima della presentazione indiscrezioni davano otto le liste della coalizione. Nella nota del candidato sindaco per “Insieme Noci 2018”, Pietro Liuzzi, afferma ancora che, “non possiamo permetterci di perdere ulteriore tempo, non possiamo far passare i treni dello sviluppo senza aver tentato di salirci a bordo. Le donne e gli uomini, adulti e giovani, che mi onorano della presenza nelle cinque liste a mio supporto – che qui ringrazio di cuore per la tenace collaborazione offerta a me ed alla nostra comunità cittadina – costituiscono un esempio di responsabilità sociale che tutti deve coinvolgere affinché la partecipazione sia non solo annunciata ma anche praticata. Questi saranno i solchi entro cui realizzare l’azione amministrativa che offriremo alla valutazione dell’elettorato: analisi e consapevolezza della quantità e qualità delle risorse in grado di generare utilità diffusa ed economia distribuita; valorizzazione del patrimonio comunale, già recuperato e disponibile, capace di indurre opportunità per le fasce giovanili della nostra popolazione; recupero della tradizione come giacimento di “culture” in cui riconoscere le forti attenzioni all’innovazione ed alla crescita; sguardo puntato sul futuro del territorio e dei nocesi che lo abitano con l’attitudine ad assecondare le curiosità che producono crescita aprendosi ai nuovi orizzonti delle attività d’impresa; capacità di ascolto delle istanze che pervengono dai cittadini più sfortunati, dai nocesi in momentaneo stato di disagio; sostenibilità della crescita, rispetto per il paesaggio; politiche orientate a garantire sicurezza e serenità per i residenti e per coloro che sceglieranno il nostro territorio per viverci, lavorare e collaborare al benessere condiviso; informare l’azione di promozione turistica nella consapevolezza che l’offerta nocese è innanzitutto un’esperienza sensoriale che vogliamo offrire al mondo intero; ristabilire legami forti tra chi resta ad operare sul territorio e coloro che per ragioni di lavoro risiedono nel mondo al fine di creare sinergie, opportunità, legami significativi con le proprie radici. Pertanto, l’invito rivolto a tutti i nocesi è finalizzato a ricreare le condizioni ideali della convivenza civile: una comunità sollecita, stimolante, coesa nel raggiungimento di importanti traguardi di sviluppo e progresso”.